Visualizzazione post con etichetta officina moto. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta officina moto. Mostra tutti i post

Le moto non mentono

Ieri ho eseguito un tagliando ad una moto (fin qui niente di strano) eseguito i vari cambi sono passato alle regolazioni e al serraggio bulloni. Giunto il momento di regolare la tensione della catena mi accingo ad allentare il dato dell'asse ruota e con mio stupore non si allentava, ho fatto presente la cosa cliente e mi sono sentito dire che nessuno aveva toccato il bullone dall'ultimo tagliando. Senza perdere la calma gli ho fatto notare che aveva i pneumatici nuovi e che non avendoli montate in officina per forza di causa maggiore qualcuno aveva lavorato su quell'asse ( sicuramente non io ) serrandolo con l'ausilio di un'avvitatrice pneumatica, dopo varie chiacchiere e continue negazioni ho lasciato cadere la cosa e continuato il mio lavoro. Riuscito a svitare il bullone senza danni o eseguito la regolazione e consegnato la moto. Ora mi domando avanti all'evidenza perché negare, quindi cari clienti ricordate le moto non mentono 
un saluto Pippo 

Lavoro xl650v2

Oggi è un cliente mi ha rimasto sbalordito mi dice " ho girato varie officine e nessuno mi ha risolto questo problema mi hanno detto che voi  lo potete risolvere, però....... attimo di silenzio"  poi comincia a spiegarmi l'inconveniente.La domanda che mi faccio non era meglio venire prima e risparmiare soldi???? Dopo preso in consegna la moto si parte con i controlli, (ecco alcune foto)


Primo inconveniente la batteria completamente scarica 

 

Tanti auguri V strom

Oggi voglio pubblicare la mail di rigraziamento di un cliente anzi un' AMICO l'avvocato Carlo Marinelli

Tanti, tanti, tanti, tanti auguri alla mia cara e fedele compagna di quotidiane ed affannose corse nonché di viaggi indimenticabili, per i suoi compiuti “100.000” !!!
E devo dire che una menzione speciale la V Strom se la è meritata davvero perché a differenza delle ben altre sei motociclette che ho avuto prima di lei, è riuscita ad arrivata al “giro di boa” a dir poco fresca come una rosa!

Un grazie speciale anche alla UGMoto ed ai sig.ri Uglietti, padre e figlio, che me l’hanno sempre accudita con una professionalità ed una onestà che a Napoli e dintorni non la si potrebbe trovare neanche a pagare oro.

Avv. Carlo Marinelli


Antifuri meccanici

Stanco di dover portare con te catene, bloccadisco o altri oggetti per proteggere il tuo scooter???

  Da oggi basta solo una CHIAVE

 Presso la UGMOTO di Uglietti potrai installare antifurti meccamici che potrai iserire con un semplice gesto.



BLOCCA FORCELLA:
Il dispositivo blocca forcella viene iserito contemporaneamente al blocca sterzo, aumentando la resistenza di quest'ultimo, quindi raddoppiando la protezione.
Per mettere in funzione l'antifurto è necessario esercitare una leggera pressione sul cilindro corazzato, mentre per il disinserimento è prevista una chiave a mappatura speciale, fornita in dotazione





BLOCCA RUOTA:


Il dispositivo blocca ruota agisce sulla ruota posteriore bloccandone la rotazione, impedendo allo scooter di muoversi; in questo modo lo scooter non avrà possibilità di essere spostato dal luogo in cui staziona.
Per mettere in funzione l'antifurto è necessario esercitare una leggera pressione sul cilindro corazzato, mentre per il disinserimento è prevista una chiave a mappatura speciale, fornita in dotazione.



per ulteriori chiarimenti non esitate a contattarmi