Terzo schizzo della CROSSOVER HONDA

A meno di una settimana dall’EICMA, il salone internazionale della moto di Milano, Honda diffonde un terzo schizzo della crossover di media cilindrata che amplierà l’offerta di moto spinte dal motore V4. A primo impatto questa moto rimanda al design della recente Multistrada 1200 della Ducati.

L’immagine del nuovo modello, caratterizzato da un design della carenatura che migliora la stabilità ad alta velocità e al tempo stesso ottimizza il raffreddamento del motore. Inoltre un’innovativa strumentazione ‘flottante’ pone gli indicatori di tutte le informazioni di bordo nel campo visivo del pilota, contribuendo ad innalzare il livello di sicurezza della guida in qualsiasi condizione di marcia. La nuova crossover Honda con motore V4 di media cilindrata, affiancherà durante EICMA 2010 una concept-bike spinta dal propulsore V4 da 1200 cc che equipaggia la ‘road-sport’ VFR1200F. Il nuovo modello di cilindrata intermedia rappresenta un approccio innovativo alla moto tuttofare: grazie alla ciclistica e al motore di indole sportiva offrirà le prestazioni e la grinta delle naked più divertenti, mentre con una posizione di guida più eretta, un manubrio più alto e largo e un’immagine ispirata alle ‘adventure-bikes’, saprà soddisfare la voglia di avventura dei motociclisti più esigenti che richiedono anche un elevato livello di comfort.

Per conoscere ulteriori informazioni non ci resta che attendere la presentazione ufficiale all’EICMA.

ditevi la vostra

Tour Motato 2010

Girovagando in internet in pausa pranzo ho visitato il sito di Gionata e subito mi sono appassionato al suo modo di vivere la moto e girare il mondo questo è il link del suo sito http://www.partireper.it/


Anche se tardi colgo al volo l'appello di questa sua nua iniziativa:
Tour Motato 2010.


http://www.partireper.it/tour-motato/

Si tratta di un viaggio di 6000 km. da percorrere in 22 giorni, attraverso la Patagonia cilena e argentina.

Il tour prevede la partecipazione di 15 motoviaggiatori + 1 (Gionata) + 1 cameraman.

Maggiori dettagli li potrete leggere direttamente nel sito.



Buona strada

Fantic Caballero 125-250-300 - news - Xoffroad

Fantic Caballero 125-250-300 - news - Xoffroad

BMW K 1600 GT e K 1600 GTL

Restauro conservativo

Oggi comincio il restauro conservativo di una splendida BMW, a breve altre foro

Moto, in caso di incidente senza casco, l’assicurazione non risarcisce il danno subito

E’ giusto o no questo sarà eventualmente il giudice a deciderlo, fatto sta che se un motociclista fa un incidente senza indossare il casco, e anche con conseguenze letali, l’assicurazione non risarcisce nulla, semplicemente per il fatto che il pilota ha trasgredito la legge e quindi andrebbe punito. È di poco tempo fa la notizia drammatica di un ragazzo morto, in seguito a un incidente, perché viaggiava in moto senza casco. Viaggiavano in tre su uno scooter, ad Acerra (Napoli), e tutt’e tre senza casco: lui, un altro giovane in condizioni gravissime e un terzo illeso. Per la precisione, può verificarsi che, in un incidente in cui un motociclista senza casco è  coinvolto senza colpa, in quel caso l’Assicurazione farà di tutto per pagare, ma non è così breve la storia.  Serve una perizia da parte della Compagnia per dimostrare che il mancato uso del casco ha determinato l’aggravarsi delle ferite. Il rimborso, se non diventa pari a zero, comunque rischia di venire fortemente ridotto. In sintesi è quello che accade a dun automobilista che guida senza cintura, l’assicurazione ha dei forti dubbi a risarcire.

UGMOTO on ICE

Quest'inverno UGMOTO di Uglietti ha scelto di non lasciare soli i suoi clienti che decideranno di affrontare la stagione più rigida in sella al propri veicoli HONDA. Farlo non sarà infatti più un problema per tutti i clienti della casa dell’ala dorata UGMOTO di Uglietti, ha deciso di lanciare l’operazione “UGMOTO on ICE”operazione di successo molto vantaggiosa e dedicata a chi, per piacere o per necessità, non esiterà ad utilizzare il proprio fidata moto o il proprio scooter anche nelle condizioni più difficili. Grazie alla promozione “UGMOTO on ICE”, infatti, dal 1 novembre e sino al 31 Dicembre 2010 tutti i possessori di veicoli HONDA, avranno la possibilità di recarsi presso l’officina UGMOTO di Uglietti per effettuare 10 controlli tecnici al veicolo all’impareggiabile costo fisso di 10,00 euro IVA inclusa. La promozione “UGMOTO on ICE” non terminerà tuttavia qui: i clienti che decideranno di prender parte alla vantaggiosa promozione invernale della UGMOTO di Uglietti al costo di sole 10 € avranno anche accesso ad uno speciale sconto del 20% sui ricambi ufficiali Honda per la manutenzione – cura e ricondizionamento del proprio due ruote, come filtri aria, filtri olio, pastiglie/ganasce freni,batterie, cinghie trasmissione, candele, l’olio motore ed fluidi. L’offerta al pubblico “UGMOTO on ICE” prevederà, dunque, per ciascun cliente possessore di uno veicolo HONDA.



La possibilità di usufruire all’incredibile prezzo di 10,00 euro IVA inclusa dei seguenti controlli.
UGMOTO on ICE controlli:
• Controllo stato batteria
• Funzionalità dell’impianto di ricarica
• Controllo funzionalità luci ed indicatori di direzione
• Controllo livello liquidi
• Rabbocco gratuito dei liquidi fino a 0,25Lt
• Controllo serraggio dei bulloni di sicurezza: pinze freno,perno ruota, cavalletto
• Controllo stato tubazioni freno
• Controllo pressione gomme
• Controllo usura pastiglie freno
• Verifica stato catena e regolazione e lubrificazione
Sempre come promozione riservata solamente a chi aderirà alla promozione “UGMOTO on ICE” all’incredibile prezzo totale di 10,00 euro IVA inclusa,potranno ottenere anche forti sconti sui seguenti servizi della UGMOTO di Uglietti e nello specifico:

• Trattamento pulizia impianto alimentazione per veicoli ad iniezione a 10,00€(anziché 20,00€)
• Trattamento antiattrito per cambi consigliato per veicoli d’epoca 15,00€ (anziché 25,00€)
• Lavaggio interno del motore consigliato per veicoli con molti Km Km 15,00€ (anziché 30,00€)

Per prenotazioni: UGMOTO di Uglietti Corso Europa 228a 80016 Marano di Napoli tel.0817427550 mail: assistenza@ugmoto.it

HONDA NUOVI MODELLI 2011

 Nella galleria fotografica troverete le nuove colorazioni dei modelli: CBR1000RR (tre nuovi colori disponibili anche con ABS che sostituiscono i colori attuali), CBR600RR (tre nuovi colori, disponibili con ABS solo nella colorazione bianco tricolour, che sostituiscono i colori attuali), CBF1000F (nuovo colore), XL700V Transalp (nuovo colore), Varadero (nuovo colore) e VFR1200F (nuovo colore che si aggiunge ai tre attuali, disponibile anche nella versione DCT).
La conferma del Varadero MY 2011 spazza via le voci di una nuova ed eventuale sostituta motorizzata con il potente propultore V4 da 1200cc che equipaggia la VFR1200F? All’Eicma di Milano la risposta…
E’ bene ricordare che il colosso giapponese ha recentemente annunciato che presenterà 8 nuovi modelli al prossimo Eicma 2010 (Salone Internazione del Motociclo di Milano) in programma alla Fiera di Milano dal 2 al 7 novembre prossimi.













un motivo in più per sceglierci

Honda Italia ha avviato un percorso formativo all’avanguardia, denominato Host,

che offre ai tecnici della rete autorizzata, la possibilità di qualificare le proprie competenze

secondo standard qualitativi riconosciuti a livello europeo.

L’obiettivo di Honda è promuovere la cultura tecnica dei propri Centri Assistenza verso

standard di eccellenza sempre più elevati per aumentare livello di soddisfazione dei Clienti.

La politica di fornire al cliente un prodotto affidabile e di qualità, viene affiancata dalla

necessità di assicurare un Servizio Eccellente, fondato su un elevato livello di competenza

del personale della rete.

Caschi scodella fuorilegge dal 12 ottobre

Il nuovo Codice della Strada approvato il 29 luglio scorso, legge nr. 120, all'articolo 117 stabilisce il divieto da martedì 12 ottobre di indossare caschi DGM, quelli a scodella che tengono scoperte orecchie e nuca.


La "scodella" diventa del tutto fuorilegge: infatti il divieto di vendita era già scattato nel settembre 2001 e finora ne era stato consentito l’uso solo con i motorini di 50 cc.

Così dallo scorso martedi si possono usare solo caschi con omologazione Ece/Onu22.

L'ingresso dell'obbligo dell'uso del casco anche per i cinquantini aveva fatto tremare le aziende produttrici, che temevano un crollo di vendite. Per evitare questo rischio si è estesa la possibilità di mantenere l'uso della "scodella", considerandola sicura per i ciclomotori che per legge non possono superare i 45 km/h, indorando la pillola.

Oggi la stragrande maggioranza dei caschi utilizzati sono omologati secondo le norme stabilite dal regolamento Ece/Onu22, sigla che identifica i soli caschi che possono essere venduti e indossati all’interno dell'Unione Europea alla guida di un qualunque mezzo a due ruote motorizzato. All'interno del casco si trova l'etichetta interna con la sigla.

Chi verrà sorpreso in sella al proprio scooter o moto, dal 12 ottobre andrà incontro a una multa davvero salata: da €79 a €299 e il fermo amministrativo del mezzo.

Novità HONDA 2011

La casa nipponica annuncia l'arrivo di una nuova "crossover" che sarà svelata in anteprima mondiale al salone di Milano.

Domani per lavoro andrò a Roma in HONDA Italia speriamo che sia una sorpresa come l'ultima volta che vidi il VFR, se domani ci saranno novità vi terrò informati