Visualizzazione post con etichetta moto gp. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta moto gp. Mostra tutti i post

STONER prova la honda

Casey Stoner è apparso raggiante dopo il suo primo contatto con la Honda ufficiale: «la moto è eccellente, il suo potenziale è altissimo. Mi ha impressionato il motore, che è estremamente dolce. Sono soddisfatto di tutto». Questa frase ha lasciato tutti stupefatti perché di solito quando i piloti Honda parlano del motore lo giudicano aggressivo e difficile da sfruttare...Ieri Stoner ha utilizzato la RCV 2010, il debutto sulla 2011 è previsto per la giornata odierna. Sulla moto nuova – la Honda ha portato novità sia per il telaio che il motore – hanno lavorato Andrea Dovizioso, Dani Pedrosa e anche Marco Simoncelli. E si sono detti tutti soddisfatti perché non ci sono rivoluzioni, ma tanti affinamenti: è quello che ci vuole per non trascorrere una stagione come quella del 2010, passata a provare novità più che a mettere a punto una moto già equilibrata. Va da sé, considerando anche le parole di Stoner, che la Honda sta già facendo paura a tutti. Però per adesso a fare paura è Jorge Lorenzo che ieri ha letteralmente giocato; il campione del mondo ha fatto ciò che ha voluto, durante la comparazione tra la M1 2011 e la nuova. Del resto lui non ha cambiato niente, quindi non deve perdere tempo per adattarsi a qualcosa di nuovo. Il riferimento, quindi, per adesso è sempre lui. Oggi c’è meno vento sulla pista di Cheste, e la temperatura è un po’ più calda: i piloti dovrebbero spingere di più.

notizie dal web

Test Valencia: Stoner un fulmine

L'australiano abbassa tutti i tempi realizzati dalla HONDA nelle prove del GP,secondo Lorenzo Rossi quindicesimo
Test Valencia: Stoner un fulmine