Visualizzazione post con etichetta rossi ugmoto. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta rossi ugmoto. Mostra tutti i post

NEW Riders di agosto


L’altro Rossi nazionale che come Valentino, ma in modo diverso, vive da star, si chiama Vasco e su Riders 33 apre il cuore mese che è, appunto, lo speciale rock. Rock come musica, rock motori, rock stile e stile di vita e rock come arte.

Tra i pezzi interessantii segnaliamo inoltre quello sulle fanzine, le riviste indipendenti di moto. Mentre il reportage del mese è ambientato in Egitto, in occasione dei Red Bull X-Fighters.

Vi abbiano già detto di Pedrosa-Puig, dei piloti quarantenni e di Carlo Pernat, che ha il coraggio si raccontarsi senza censura e come è la sua vita spericolata.

I road book sono due; uno è sulle rotte del divertimento della riviera adriatica e l’altro un po’ più fuori mano, in Arizona, tra indiani e sciamani. L’appuntamento classico con il garage questa volta è da Simone Pace, il leader dei Blonde Redhead. Riders Girl: questa volta sono addirittura due.

Storie che meritano: Carlo Andrea Monaco, fuoristrada a 70 anni: la Panda come camper, il carrello con Scorpa, si ferma, scarica la moto, cerca e traccia nuovi itinerari motoalpinisitici. Così, per diletto. Questa è la sua vita, a pagina 100.

E i Desert Rats? Tra California e Nevada ci sono gli Altri Riders di questo mese: gente stravagante in esilio volontario, che nel nulla del deserto si sono ritagliati uno spazio su misura (a pagina 102).

Attenzione, c’è poi una moda particolare: Neil Fenton è un modello professionista la cui vera passione è la moto e realizza special di razza. Mica capita tanto spesso.

Ovvio, poi ci sono tutti i nostri opinionisti e come sempre ce n’è per tutti!